Quella solitudine immensa d’amarti solo io

di Paolo Vitaliano Pizzato
Priamo e Meligrana Editore

Quella solitudine immensa di amarti solo io

SINOSSI

Una famiglia, un neonato. Per i neogenitori, quella che dovrebbe essere un’avventura entusiasmante diventa poco alla volta un’esperienza terribile. A pesare su di loro sono i rapporti non risolti con i rispettivi genitori. La neomamma realizza che quello che avrebbe dovuto essere un rapporto d’amore (il suo con i genitori), e che in effetti è stato un legame di questo genere, in realtà si è sviluppato come una prova di forza e ha evidenziato inquietanti tratti di violenza psicologica. Ora la donna teme di far rivivere le stesse cose al proprio figlio e vorrebbe ribellarsi a questo destino.

Recensione di Eleonora Molisani su Il Consigliere Letterario

PAOLO PIZZATO

Paolo Vitaliano Pizzato, si è avvicinato alla scrittura leggendo. Con passione, convinzione, ostinazione. Per questo, gestisce da anni il blog di recensioni e suggerimenti letterari “Il Consigliere Letterario. Sono molti gli autori che ama; su tutti Louis-Ferdinand Céline, Cormac McCarthy, Thomas Pynchon, William Gaddis, Leonardo Sciascia, Edith Wharton, Isaac e Israel Singer.

Nel 2013 ha pubblicato il suo primo romanzo: Quella solitudine immensa d’amarti solo io (Priamo/Meligrana Editore). La logica del mammifero (storia di una madre) è il suo secondo romanzo.

QUELLA SOLITUDINE IMMENSA D’AMARTI SOLO IO su Meligrana Editore

QUELLA SOLITUDINE IMMENSA D’AMARTI SOLO IO su Amazon

QUELLA SOLITUDINE IMMENSA D’AMARTI SOLO IO su Amazon – Kindle